Logo TeamNova L&S basket TeamNova

" Fondata nel 1998 dalla fusione del Basket Signa e del A.S. Lastra Basket, L&S basket Teamnova risulta società di primo ordine nel basket della Toscana." Iscriviti logoIscriviti e partecipa alle discussioni! »» Adesso anche sul nostro gruppo Facebook!Facebook logo

Articoli recenti



Eventi Futuri


Nessun Evento in Programma

Link utili



Editori Teamnova.it

Prima Divisione – Playoff 2015: TeamNova, cala il sipario. Caricentro vola in finale!!!

25 maggio, Signa. Titoli di coda per la compagine lastrigiana che nel tardo pomeriggio di ieri vede infrangersi di un solo punto (35 – 34 il risultato finale) in gara 3, come la passata stagione, il sogno FINALE di playoff. Partita, fin dai primi minuti di gioco, molto equilibrata e giocata sul filo del rasoio. Caricentro conduce il match ma TeamNova, a sua volta, non demorde mantenendo il fiato sul collo degli avversari. Punteggio bassissimo: le occasioni, da entrambe le parti, sono numerose ma pochissime vanno a lieto fine. Al riposo le due squadre sono distaccate di soli due punti (20 – 18) a favore dei padroni di casa. Nella seconda metà di gioco la partita vive costantemente sul punto a punto: la posta in palio, infatti, è altissima e nessuno dei due schieramenti lascia scappare il proprio avversario. Come gara 2, il match si decide negli ultimi secondi: TeamNova conduce di un solo punto (33 – 34) ma ancora una volta Caricentro trova il canestro vincente a poco più di 20 secondi al termine della partita. L’ultimo tentativo lastrigiano fallisce dando inizio così ai festeggiamenti di Caricentro.
Con la partita di ieri si chiude definitivamente la stagione dei ragazzi di coach Rosi. Annata positiva che conferma, come la passata stagione, il terzo posto in campionato ed una semifinale di playoff assai combattuta. Adesso, dopo i consueti bilanci di fine stagione, verrà il tempo di programmare il futuro di questa Squadra con la speranza che possa riservare ancora tanti successi e grandi soddisfazioni!!!


Posted on : Mag 25 2015
Posted under Risultati 1°Squadra |

8A Promozione: Staggia vs TeamNova 61 – 50

A tentare di frenare la corsa dei ragazzi lastrigiani tocca alla formazione di Staggia tra i quali spicca Thomas Francesconi con un passato da ex nella Stagione 1999-2000 sotto la guida di Visani dove si raccontavano le avventure nel Campionato di Serie C1 (ma questa è un’ altra storia).
La gara parte in equilibrio nei primi 3′; la TEAMNOVA non riesce ad imporre il proprio gioco subendo troppo le iniziative di Francesconi evidente punto di forza nel ruolo di smistatore di assist nonché realizzatore (26 punti totali). Al 5′ coach Berti è costretto a chiamare il 1° time-out dell’ incontro sul punteggio di 12-4; Cintolesi prende un pò per mano la squadra realizzando 4 punti in file, ma le azioni restanno a dir poco personali finendo per tirare con scarse percentuali; il 1° tempino finisce sul 16 – 11.
Nessuna nota da evidenziare nel 2° quarto; continuano i problemi di lettura degli spazi finendo per coinvolgere poco e male i lunghi lastrigiani nonostante la costante difesa uomo dei padroni di casa (fino al 15′); come al solito la concentrazione viene meno e i palloni persi in fase offensiva regalano a Francesconi e compagni la possibilità di facili conclusioni in superiorità numerica; si va all’ intervallo sul 30 – 21.
La ripresa regala qualche sprazzo di gioco in più; aumentano le percentuali al tiro e la pressione recuperando in questo modo alcuni palloni importanti; Staggia si schiera a zona 2-3 cosa che farà per i 20′ successivi. E’ il quarto degli esterni con Pecorini – Corti – Becchi pronti a segnare dalla lunga distanza con buone percentuali vincendo il parziale per 14 – 16 sul punteggio di 44 – 37.
La TEAMNOVA si porta fino a -3 a 7′ dalla fine sul 44 – 41, prima che l’ arbitro Tranchida punisca severamente con fallo tecnico la chiacchierata tra coach Berti e l’ ufficiale di campo. Neanche a dirlo il solito Francesconi realizza 2 su 2 ai liberi + un canestro di Caliani fanno ripiombare a -7 gli ospiti; non serve quasi a niente il time out di Berti al 6′ poiché i ragazzi lastrigiani danno chiari segnali di aver mollato con l’ intensità e la concentrazione; Staggia vince di 11 punti sul finale 61 – 50.

STAGGIA:
Francesconi 26, Conforti 2, Brogioni A. 2, Bilenchi 2, Giachi 2, Dei 6, Caliani 13, Barnini 0, Mugelli 3, Bacci 5. All.re Scibilia.

L&S TEAMNOVA:
Catellacci 0, Cintolesi 12, Becchi 16, Corti 9, Masi 3, Bulgaresi 0, Nigi 6, Pecorini 4, Bulli M. 0, Tozzi 1. All.re Berti.
Ttot 18/52 (35%), T2 13/35 (37%), T3 5/17 (29%), TL 10/16 (63%); FF 15, FS 17; RDif 23, ROff 6; Ass 2; PP 17, PR 6; Sto 1.

NOTE
Parziali: 16 – 11; 30 – 21; 44 – 37.
Arbitro: Tranchida di Cascina
Usciti per falli: Dei (Staggia)

Adamo Martignetti


Posted on : Dic 02 2007
Posted under Risultati 1°Squadra |

4A di Promozione: TeamNova vs Monteroni 47 – 59

Dopo la pesante sconfitta subita in trasferta contro Scandicci, la TEAMNOVA scende in campo contro MONTERONI; continuano i problemi di infermeria per i lastrigiani costretti a rinunciare per l’ intera partita a Cintolesi e in parte a M. Bulli; rientrano Pezzatini e Pecorini anche se non al top della condizione oltre a Masi. Nigi è squalificato, mentre in panchina gestisce le operazioni esclusivamente Coach Bandini per l’ assenza di Coach Berti.
Le premesse non sono gran che speranzose poiché, ad aggravare la cosa, Monteroni risulta una delle pretendenti ai primi 3 posti per l’ accesso alla fase di play-off.
I primi 10′ sono abbastanza equilibrati; la TeamNova spinge in contropiede trovando da subito un paio di canestri dalla distanza con M. Bulli e Becchi; Monteroni si affida invece ai lunghi Tanganelli – Molinaro che fanno la voce grossa su Masi – Catellacci finendo per recuperare diversi rimbalzi e conseguenti falli sul tiro.
Monteroni passa a zona 2-3 tra il 1° e il 2° tempino incrementando in questo modo il massimo vantaggio + 8 dopo 14′ di gara; il primo parziale è 15 – 19.
Il 2° tempino è in linea con il 1°; Corti tenta di prendere in mano l’ attacco della TeamNova riuscendo a recuperare qualche fallo sulle penetrazioni; dall’ altra parte ci pensa R. Merlotti a realizzare 7 punti in fila facendo 3 su 4 al tiro; a metà gara la TeamNova è sotto di 8 lunghezze sul punteggio di 23 – 31.
Nella ripresa non si segna per 3′ per effetto di alcune palle perse per infrazione; riapre le marcature dal tiro libero Masi un bel po’ in ombra rispetto al solito, Catellacci è chiamato ad un lavoro super sotto i tabelloni, ma non entra mai in partita, Pezzatini purtroppo è ancora al 50% e rimane più tempo a sedere che in campo. Le forze lastrigiane diminuiscono anche perchè Bandini tenta la carta Cintolesi, ma appena tocca palla si infila in mezzo a 2 giocatori commettendo fallo in attacco e finendo per dare il colpo di grazia alla caviglia già infortunata. Il 3° tempino termina sul 10 pari e il parziale vede avanti Monteroni per 33 – 41.
La squadra di casa non molla affidandosi quasi esclusivamente a Becchi e M. Bulli (insieme realizzano 31 punti di 47) riuscendo a rientrare fino a 3 soli punti a 4′ dalla fine; Monteroni non perde di vista l’ obiettivo riportando dopo 30 secondi la gara sul +7; ad 1′ dalla sirena si registra il nuovo massimo vantaggio +12; la TeamNova rimane con 2 punti in classifica generale battuta per 47 – 59.
Note dolenti sono (come al solito) il fatto di rinunciare molto spesso ad attaccare il canestro avversario sfruttando poco le penetrazioni e finendo per accontentarsi quasi esclusivamente del tiro da fuori per altro con scarse percentuali al tiro al di sotto del 30%, la poca esplosività in fase difensiva sia a rimbalzo che sugli anticipi, tentati da giocatori al momento fuori condizione.

L&S BASKET TEAMNOVA:
Apata 0, Pezzatini 0, Cintolesi 0, Becchi 16, Masi 1, Bulgaresi 1, Catellacci 2, Pecorini 5, M. Bulli 15, Corti 7. All.re Bandini.

C.S. MONTERONI:
Murabito 13, Cinardi 3, Giacetti 3, R. Merlotti 9, Egbhuchelem 5, Bernini 0, M. Merlotti 2, Mortillaro 0, Tanganelli 10, Molinaro 14.

Parziali: 15 – 19, 23 – 31, 33 – 41.
Usciti per Falli: Corti (TeamNova)
Arbitro: Binella di Siena

Il Responsabile
Adamo Martignetti


Posted on : Nov 02 2007
Posted under Risultati 1°Squadra |

3A di Promozione: Scandicci vs TeamNova 64 – 46

Dopo la convincente vittoria conquistata alla 2a giornata del Campionato di Promozione contro B.N.B. Firenze è stata la volta di affrontare Scandicci nel così detto derby. I precedenti della passata Stagione 2006-07 sono 2-0 in favore dei ragazzi di Scandicci classificati al 4° posto sfiorando la 2a fase di play-off. La Gara parte meglio per i lastrigiani grazie ad un ispirato Cintolesi che fissa un mini break sul 4-9, Scandicci appare un bel disorientata dagli attacchi avversari anche se Lastra a dalla sua la brutta abitudine di creare tanto e finalizzare poco trovandosi appena sul +5 9-14 dopo i primi 10 minuti di gioco.
Scandicci sfrutta il fatto di saper essere più aggressiva in difesa e sfrontata in attacco anche se non fa vedere un gran bel gioco come del resto anche la TeamNova trovandosi ad alternare la uomo alla zona 2-3 inseguendo continuamente; inoltre Cintolesi, M.Bulli e Corti fanno appena 1/8 al tiro. Il parziale del 2° tempino è 18 – 6 per un totale di 27-20.
La gara è a dir poco inguardabile; molti palloni persi (saranno 20 in totale per la TeamNova) molti errori al tiro (anche su rimbalzi offensivi) e tanta confusione, interrotta da tantissime proteste contro i 2 arbitri (non sono stati poi così impeccabili) che hanno fischiato infrazioni a go-go e molti falli dubbi che hanno finito per spezzare di molto il gioco. Scandicci si trova ancora avanti alla fine del 3° parziale per 38-33.
Il 4° tempino è a dir poco in salita per i ragazzi allenati da Berti poiché Scandicci trova nei singoli la spinta vincente per fissare il risultato e conquistare i 2 punti; Giannelli (17 punti) e D.Lizzaraga (24 punti) trovano alcuni tiri pesanti che mettono in ginocchio la TeamNova mancante però di 2 tasselli fondamentali nelle rotazioni nonché nella qualità come Masi (indisponibile) e Pecorini (influenzato). La TeamNova segna solamente 46 punti i 40′, giocano senza testa per almeno 30 minuti sbagliando di tutto…………….. difficile trovare le note positive (rimandate speriamo alla prossima gara contro Monteroni). Risultato finale 64 – 46 per Scandicci.

SCANDICCI BASKET:
Polizio 11, Kemble 0, Giannelli 17, R.Lizzaraga 3, Margheri 5, Meini 3, Orrù 0, D.Lizzaraga 24, Peduto 0, Mura 1. All.re Galligani.

L&S BASKET TEAMNOVA:
Catellacci 5, Pezzatini 1, Cintolesi 12, Becchi 7, Corti 3, Bulgaresi 0, Nigi 4, M.Bulli 12, Privitera 2, Apata 0. All.re Berti.
T2 15/49 (31%), T3 2/9 (22%), TL 10/28 (34%), T.Tot 17/58 (29%); F.F. 29, F.S. 18; Rim.D 19, Rim.O 18; Ass. 3; P.P. 20, P.Rec. 10; Sto. 0.

Parziali: 9 – 14, 27 – 20, 38 -33.
Usciti per falli: Corti, M.Bulli, Nigi (TeamNova).
Arbitri: Michelozzi (Pistoia) e Todaro (Firenze)

Il RESPONSABILE
Adamo Martignetti


Posted on : Ott 27 2007
Posted under Risultati 1°Squadra |

2A di Promozione: TeamNova vs B.N.B. Firenze 76 – 69

A distanza di 3 giorni, dopo la 1a sconfitta nel Campionato di Promozione riportata contro San Casciano, la TEAMNOVA affronta la formazione del B.N.B. BASKET FIRENZE tra i quali risulta una piacevole conoscenza > Mattia Senesi classe ’75 con un passato lastrigiano nella Cat. di Serie D – C2 a cavallo degli anni 1997-98. La passata stagione 2006-07 riporta alla memoria 2 spiacevoli sconfitte per i ragazzi di coach Berti certi del fatto di dover obbligatoriamente disputare una gara molto diversa dalla 1a con San Casciano dove le percentuali totali al tiro risultarono appena del 30%.
La gara parte in maniera equilibrata secondo i pronostici e le caratteristiche dei singoli > la TeamNova spinge in contropiede a differenza del B.N.B. che sfrutta un pò meglio i centimetri e l’ esperienza sotto i tabelloni. Cintolesi sembra aver ricominciato dove aveva finito con San Casciano, trascina la squadra spaccando la difesa in due grazie ad un paio di accelerazioni coinvolgendo tutti gli altri compagni di squadra (risponde anche Bulgaresi con un paio di canestri in fila che di solito non è brillante in fase offensiva); il 1° parziale finisce 20 – 22.
La TeamNova apre il fuoco nel 2° tempino grazie alla coppia di guardie Pecorini (2/3 da 3PT) – Corti (2/3 da 3PT) che spezzano la difesa a zona 2-3 avversaria schierata in campo da coach Longinotti. B.N.B. è comunque brava a NON mollare tanto da riagganciare sul fil di sirena 40 – 40 la formazione lastrigiana che aveva preso quei pochi punti di vantaggio.
La TeamNova continua a macinare gioco nel 3° periodo con gli stessi “cecchini” in ottima serata (segna anche un paio di canestri importanti Catellacci da 4 metri). La squadra è aggressiva quanto basta per mettere in crisi i portatori di palla fiorentini e recuperare in questo modo qualche pallone, inoltre la palla si muove bene recapitando assist con Becchi e Pezzatini per finalizzare alcuni canestri facili da sotto; prende finalmente 5 punti di vantaggio sul 59 – 54.
L’ ultimo tempino è un vero alternarsi di emozioni…………… B.N.B. Firenze aggancia la TeamNova sul 63 – 63 rimettendo in discussione il buon lavoro svolto dai ragazzi lastrigiani, ma Cintolesi oggi c’è nei momenti caldi e guida gli attacchi dei suoi insieme al più profiquo Pecorini (miglior realizzatore con 20p); a 1:47 dalla fine è ancora parità 69 – 69, la TeamNova recupera finendo il lavoro e segnando alcuni tiri liberi concessi per effetto dei falli tattici. Punteggio finale 76 – 69.

Tabellini giocatori:
Catellacci 6, Pezzatini 3, Cintolesi 14, Becchi 3, Corti 12, Masi 6, Bulgaresi 6, Nigi 2, Pecorini 20, M.Bulli 4. All.re G.Berti.

Tabellini di squadra:
T2 22/43 (51%); T3 8/22 (36%); T.Tot.30/65 (46%); TL 8/16 (50%); F.F. 29, F.S. 17; Rim.D 16, Rim.O 10; Ass. 7; P.P. 18, P.R. 8; Sto 4.

Parziali: 20 – 22, 40 – 40, 59 – 54
Arbitri: Desoricellis e Mazzoni di Firenze


Posted on : Ott 20 2007
Posted under Risultati 1°Squadra |

1A di Promozione: San Casciano vs TeamNova 56 -54

Riparte per la nuova avventura la squadra della TeamNova allenata da Gianni Berti nel campionato di Promozione del Girone A ospitata dalla Società Basket San Casciano. Pronosticare la gara non è affatto facile poiché i ragazzi lastrigiani sentono addosso la pressione e ricordano le amarezze della passata stagione (1 sconfitte su 2 incontri).
Parte bene Masi con un paio di canestri da sotto anche se rispondono a tono i ragazzi allenati da Pozzi; le difese non sono un molto aggressive e i giocatori finiscono per trovare tiri abbastanza comodi rendendo la gara scorrevole nonostante non si tiri certamente con alte percentuali!!! Primo parziale 18 – 13.
La 2a frazione finisce in parità 16 – 16; rilevante l’ uscita per falli di Pecorini a causa di fallo e tecnico relativo nella stessa azione. La TeamNova sprovvista di play offensivi frena un bel po’ le azioni alternando M. Bulli e Corti in cabina di regia; Becchi prova diverse soluzioni, ma non è in gran serata al tiro 2/10 totali anche se peggio di lui risultano lo stesso M. Bulli 0/8 e Nigi 0/4 oltretutto i giocatori su cui gravita di tanto il peso dell’ attacco; nonostante tutto questo San Casciano non riesce a fare alcun break decisivo per chiudere l’ incontro. Finisce il 3° parziale sul 47 – 43.
La gara si fa più tattica nel 4° e decisivo tempino dove i ragazzi lastrigiani si schierano a zona 3-2 alla quale risponde malino San Casciano in gran difficoltà nelle posizioni da occupare in campo. L’ attacco è retto solamente da Cintolesi anche se gravato di 4 falli; segna 22 punti con 8/14 totale e recupera ben 16 rimbalzi (4 off.); a 18 sec. dalla fine San Casciano firma il +2 grazie ad una tripla e la TeamNova ripone nello stesso Cintolesi l’ ultimo possesso; a 3 sec. commette il suo 5° fallo per sfondamento offensivo e la gara si chiude sul 56 – 54 in favore del San Casciano.

Tabellino L&S Basket TeamNova:
Catellacci 0, Pezzatini 4, Cintolesi 22, Becchi 7, Corti 6, Masi 11, Bulgaresi 0, Nigi 2, Pecorini 2, M. Bulli 0. All.re Berti.

Statistiche di Squadra:
2pt 17/48 (35%); 3pt 1/13 (8%); T.tot. 18/61 (30%); 1pt 17/23 (74%); Falli Sub. 26; Falli Fat. 27; Rim.D. 20; Rim.O. 14; Ass. 3; P.Per 15; P.Rec. 5; Sto. 3.

Parziali: 18 – 13; 34 – 29; 47 – 43
Usciti per Falli: Pecorini (16′); Cintolesi (40′)


Posted on : Ott 17 2007
Posted under Risultati 1°Squadra |

TeamNova – Scandicci: 65 – 75

– lastrigiani: 36 punti nel 2° periodo, solo 3 nel 4° decisivo –  

Terzo appuntamento consecutivo giocato tra le mura amiche per la squadra lastrigiana affidata a coach Berti in attesa del derby con Scandicci memore della discussa gara di andata persa dai bianco-rossi per solo 4 lunghezze 60 – 56; la differenza in classifica è data dal fatto che Lastra a Signa ha finito in passivo un paio di gare a differenza dei ragazzi di Scandicci di coach Balestrino; onestamente i valori in campo si assomigliano: poco basket e molta confusione!!!

Eloquente il periodo di gioco, tanti palloni buttati via nonostante le difese non siano troppo aggressive (uomo), Lastra a Signa realizza appena 4 punti (peraltro tutti su tiro libero) dopo 4′, Scandicci sale a quota 12 punti infliggendo il break grazie ad un efficace G. Carone (3/3); si va avanti fino al 10 – 19 dopo i primi 10′ di gara.

Berti tira dentro Pecorini e Catellacci, il primo garantisca accelerazione e tira 3/5 da 2pt e 1/1 da 3pt, il secondo cattura 3 rimbalzi con la collaborazione di Masi e tira 2/2 da 2pt e 1/1 da 3pt; la TeamNova aggancia a 6’30” sul 23/23 la formazione ospite sostenuta da Becchi, Masi e Nigi che danno vita ad un bellissimo parziale sul 36 – 20; la gara viene fermata molto spesso dai 2 arbitri per infrazioni e contatti di gioco che risolvono in un estenuante punizione dal tiro libero; R. Carone segna 4/7 totale tenendo agganciata Scandicci sul punteggio di 46 – 39.

Nella ripresa e nei successivi 10′ del periodo, non ci sono azioni di rilievo ai fini del gioco, molto spesso risolte nel bene e nel male dai singoli: Pecorini 0/5 (Lastra a Signa), R. Carone 2/9 e Margheri 1/5 (Scandicci), ai quali rimediano M. Bulli 3/3 (Lastra a Signa), Meini 3/3 (Scandicci); il parziale è 16 – 17 sul punteggio di 62 – 56.

Il periodo è un vero e proprio disastro per la squadra allenata da Berti; fuori uno dopo l’ altro tra Cintolesi, M. Bulli e Nigi gravati di 5 falli, in 10′ realizzano solamente 3 punti tirando non più di 8 volte per effetto di almeno 10 palle perse; dalla linea del tiro libero segnano 1/6: una miseria; Scandicci infligge 19 punti tirando liberamente da ogni posizione; il finale è 65 – 75.

L&S BASKET TEAMNOVA: Catellacci 7, Pezzatini 2, Cintolesi 2, Becchi 9, Masi 12, Bulgaresi 0, Nigi 6, Pecorini 13, M. Bulli 9, Corti. 5. All.: Berti.

T2 20/46 (43%); T3 4/10 (40%); T1 13/24 (54%)

Rim. Dif. 20, Rim. Off. 8; Pall. Pers. 27, Palle Rec. 12.

SCANDICCI BASKET: Polizio 5, G. Carone 14, R. Carone 20, Milazzotto 2, Giannelli 0, Mura 2, Margheri 11, Meini 7, Peduto 11, Lizarraga 3. All.re Balestrino.

T2 18/38 (47%); T3 5/12 (42%); T1 24/37 (65%)

Rim. Dif. 20, Rim. Off. 7; Pall. Pers. 24, Palle Rec. 9.
 

ARBITRI: non pervenuti

NOTE: Usciti per falli Cintolesi, M. Bulli, Nigi (Lastra a Signa); Polizio (Scandicci)
PARZIALI: 10 – 19, 46 – 39, 62 – 56.

Adamo Martignetti


Posted on : Feb 19 2007
Posted under Risultati 1°Squadra |

TeamNova – Staggia: 4° periodo di fuoco 64 – 66

– beffata sulla sirena da Caliani che realizza il canestro della vittoria –

In striscia positiva da 2 giornate nel campionato di Promozione per merito dei successi riscontrati su Impruneta e Certaldo, i lastrigiani aspettano tra le mura amiche la formazione senese di Staggia, battuta nella 3a gara di andata per 49 – 56.

Tra i padroni di casa pesa sicuramente l’ assenza di Cintolesi, più volte chiamato in causa in fase offensiva, sulla quale i compagni dovranno sicuramente dividersi le responsabilità per sopperire; dall’ altra parte coach Scibilia deve accontentarsi di 8 giocatori dei 10 poiché Giachi e Dei risultano out.

Prima azione ed è subito zona 3 – 2 per Staggia; Lastra a Signa si limita a tirar fuori il miglior M. Bulli della stagione, si presenta con 4 su 5 dal campo, autentico trascinatore e costante punto di riferimento per i compagni; dopo i buoni frutti raccolti appena una settimana fa con Certaldo, i ragazzi di coach Berti sembrano adeguarsi spesso e volentieri ai ritmi avversari finendo per trovare soluzioni a bassa percentuale; l’ intensità viene pagata nei restanti 14 metri dove P. Brogioni e compagni, liberi di tirare, centrano un bel po’ di tiri pesanti che regalano sempre 4/5 punti di vantaggio; i primi 2 parziali sono a favore di Staggia 16 – 18 e 13 – 16, le squadre vanno al riposo sul 29 – 34.

Le poche accelerazioni consentono un paio di recuperi, peraltro Pecorini viene poco utilizzato da coach Berti e quando lo tira nella mischia non garantisce qualità aspettata; anche Becchi non è in gran serata, prende pochi tiri e risulta molto spesso in ombra; Bulgaresi e Catellacci in campo 8 minuti in due……… giocano in 5 (come del resto anche Staggia); il parziale finisce 14 pari sul 43 – 48.

Rimandata la questione al e decisivo periodo, dopo 30′ di gara “precampionato” adesso non si scherza…….. un paio di canestri realizzati da Masi e a 8:40 la TeamNova mette per la prima volta la testa avanti grazie ad una “tripla” di capitan Corti alla quale risponde per le rime Caliani; è un continuo batti e ribatti che prospetta un finale a dir poco incandescente, a 2 minuti dalla fine siamo ancora sul 62 – 62………. magia di Nigi in avvitamento e ancora Caliani da 3 punti; Brogioni si guadagna un fallo importante a 1 minuto sul cronometro, ma è ancora Corti che realizza a 35” per il 64 – 63; la TeamNova recupera in difesa, Pezzatini ha in mano il pallone per chiudere i giochi, ma gli arbitri lo fermano per infrazione di passi a 13”; i lastrigiani decidono di non commettere alcun fallo (nonostante non abbiano ancora il bonus), la palla arriva al solito Caliani che fuori equilibrio ancora da 3 punti, fissa il risultato sul 64 – 66.

Per la TeamNova è un’ amara sconfitta, subisce troppo spesso le iniziative avversarie denunciando poca personalità; unica nota positiva il rendimento di M. Bulli T2 8/11; T3 3/7; Rim. 6; P.Rec. 3.

L&S BASKET TEAMNOVA: Catellacci 2, Pezzatini 3, Tarocchi N.E., Becchi 4, Masi 11, Bulgaresi 0, Nigi 8, Pecorini 0, M. Bulli 25, Corti. 11. All.: Berti.

T2 22/42 (52%); T3 5/13 (38%); T1 5/14 (36%)

Rim. Dif. 15, Rim. Off. 14; Pall. Pers. 13, Palle Rec. 15.

A.C. STAGGIA: Nicoletti 16, P. Brogioni 9, A. Brogioni 12, Bilenchi 0, Caliani 19, Cappelli 9, Barnini 0, Righi 1. All. Scibilia.

T2 11/23 (48%); T3 9/23 (39%); T1 17/26 (65%)

Rim. Dif. 16, Rim. Off. 9; Pall. Pers. 12, Palle Rec. 8.

ARBITRI: Pasetto (Firenze) e Giolli (Ponte a Cisa)

NOTE: Usciti per falli P. Brogioni (Staggia)
PARZIALI: 16 – 18, 29 – 34, 43 – 48.

Adamo Martignetti


Posted on : Feb 12 2007
Posted under Risultati 1°Squadra |

TeamNova – Certaldo: 70 – 64 ma che finale…….

– buona prova nei primi 2 tempini, poi un calo repentino a 5 minuti dalla fine – 

Gara insidiosa quella fissata a giovedì 1 Febbraio 2007 per la TeamNova nel campionato di Promozione; dopo aver battuto Impruneta per 40 – 60 è il turno Certaldo uscita vincitrice nella gara di andata per 84 – 67 e attualmente 7a in classifica con 14 punti rispetto ai 12 bianco-rossi (8a in classifica).

Certaldo si schiera a zona 3-2 da subito, difesa che ha creato molti problemi ai ragazzi di coach Berti, ma l’ intensità non risulta efficace per impensierire i lastrigiani che trovano molto spesso la via del canestro con buone scelte di tiro; M. Bulli ruba un paio di palloni dalle mani avversarie e appoggia tranquillamente da solo, Cintolesi taglia in due la difesa con un paio di penetrazioni ed è subito vantaggio sul parziale per 21 – 16.

Certaldo non sembra in gran serata accusando l’ assenza di Cianchi, ma si tiene in vita realizzando in situazioni di scarso equilibrio; il break arriva nel periodo sul parziale di 17 – 10, Certaldo complica la prova perdendo ancora qualche pallone, Lastra a Signa attacca con pazienza e soprattutto non concede rimbalzi facili in difesa: concreta e rabbiosa come poche volte l’ abbiamo vista, all’ intervallo conduce per 38 – 26.

La ripresa rispecchia un po’ il calo fisico e mentale della squadra abituata a parziali in sfavore, ma……….. stasera i bianco-rossi sono più convinti, bloccano gran parte delle iniziative di capitan Ghelli che “scoppia” in polemiche con gli arbitri finendo per subire 2 falli tecnici nel giro di 10 secondi; coach Buzzo è costretto a richiamarlo all’ ordine togliendolo dal campo al posto del giovane Maccianti; Corti realizza 3 su 4 ai tiri liberi e regala il massimo vantaggio +15 alla TeamNova; il parziale si chiude sul 19 – 16, punteggio 57 – 42.

La gara scivola abbastanza velocemente da sembrare quasi troppo facile per la squadra di casa, ma dal 35′ al 38′ si ha modo di vedere un’ altra partita tanto per creare ancora una volta allarme al gioco lastrigiano; le maglie difensive si allentano, Corsi piazza qualche canestro da fuori e le volte che sbaglia è sicuro della presenza di Giannini e Fedeli sotto i tabelloni; Lastra a Signa si trova a +5 a 2 minuti dalla fine, Masi lascia sul posto il proprio difensore e realizza in sotto-mano, Ghelli è fuori per 5 falli e Corsi si trova a dover prendersi ogni responsabilità offensiva; Certaldo manda in lunetta i lastrigiani sprecando qualche secondo sul cronometro, ma Pecorini e Catellacci realizzano 4 su 4; il parziale è 13 – 22 e la gara finisce sul 70 – 64 per i padroni di casa.

L&S BASKET TEAMNOVA: Catellacci 4, Pezzatini 2, Cintolesi 18, Becchi 2, Masi 5, Bulgaresi 8, Nigi 6, Pecorini 2, M. Bulli 15, Corti. 8. All.: Berti. 

T2 24/44 (59%); T3 4/5 (80%); T1 10/16 (63%)

Rimb. dif. 27, Rimb. off. 5; Pall. pers. 14, Pall. rec. 7. 

VIRTUS CERTALDO: Calosi 4, Corsi 18, Spata N.E., Maccianti 7, Spini 4, Giannini 10, Fedeli 10, Ghelli 9, Bacciottini 2. All. Buzzo.

T2 26/49 (53%); T3 1/7 (14%); T1 9/15 (60%)

Rimb. dif. 21, Rimb. off. 7; Pall. pers. 14, Pall. rec. 6.     

ARBITRI: Papini (Firenze) e Truschi (Bagno a Ripoli)
NOTE: Usciti per falli Pecorini (TeamNova), Ghelli (Certaldo)
PARZIALI: 21 – 16, 38 – 26, 57 – 42.

Adamo Martignetti


Posted on : Feb 03 2007
Posted under Risultati 1°Squadra |

TeamNova-Fucecchio:3a sconfitta consecutiva 65-54

– in vantaggio su Fucecchio solamente nei primi 3 minuti di gioco –

Dopo le due sconfitte accusate contro Biancorosso Empoli e B.N.B. Firenze, ad ospitare la TeamNova è la Ficeclum Basket Fucecchio, al momento in 3a posizione a quota 12 punti contro gli 8 punti lastrigiani.

I ragazzi di coach Berti partono bene per i primi 3 minuti di gara infliggendo un parziale di 2 – 7 tanto da costringere coach Neri alla prima sospensione; Banchini e compagni diventano un po’ più aggressivi e firmano nei restanti 7 minuti un break di 20 – 5 sul parziale di 22 – 12.

La TeamNova accusa un po’ il colpo, attacca male la zona usata da Fucecchio e peraltro tenuta in campo 40 minuti, anche perché il giocatore più indicato come Pecorini risulta molto impreciso nelle conclusioni dalla lunga distanza; i lastrigiani ricostruiscono partendo dalla difesa recuperando qualche pallone, anche se ne buttano via almeno la metà proiettandosi in transizione offensiva; tenuta in linea di galleggiamento tra il 17′ e il 20′ da Becchi, grazie al quale la squadra ospite si permette di andare al riposo sul 37 – 31.

La partita è ancora lunga anche se Fucecchio sembra poter gestirla in ogni momento; il solito Banchini sembra incontenibile per la difesa lastrigiana (10 punti nel periodo) come per altro risponde ancora meglio Cintolesi (12 punti); i compagni si limitano a fare da appoggio per i due protagonisti rimanendo un po’ nell’ ombra; il parziale è 16 – 15 sul punteggio di 53 – 46.

Gli ultimi 10 minuti sono una battaglia di nervi, si segna pochissimo 12 – 8, aumentano gli errori in fase offensiva forzando qualche conclusione, in difesa anche se poco punita; vince ancora una volta la squadra più esperta evidentemente abituata a saper gestire le gare rispetto ai ragazzi lastrigiani; punteggio finale 65 – 54.

L&S BASKET TEAMNOVA: Pezzatini 5, Cintolesi 21, Becchi 8, Corti 3, Masi 7, Bulgaresi 0, M. Bulli 8, Pecorini 2, Apata N.E., Catellacci 0. All.: Berti.

FICECLUM BASKET: Banchini 20, Tagliagambe 6, Baronti 2, Biondi 3, Barra 8, Placidi 4, Benelli 6, Gargani 3, Sbrancia 6, Barontini 7,. All. Neri.

ARBITRI: Mazzoni (Empoli), De Soricellis (Firenze)

NOTE: Usciti per falli nessuno
PARZIALI: 22 – 12, 37 – 31, 53 – 46.

Adamo Martignetti


Posted on : Gen 14 2007
Posted under Risultati 1°Squadra |